Colpo Grosso

a tutta scena
di Federico Ramponi
Radio Onda Rossa


Ascolta qui

 


MUSICA

 

POESIA

 


Home
Campagna Crowdfunding Colpo Grosso PDF Stampa E-mail

 

 

Sapete qual'è l'unica economia legale al mondo che da trent'anni è sempre in crescita? Quella del gioco d'azzardo. E sapete qual'è la più grande e più ricca multinazionale leader in questo mercato? Immaginate di quale nazionalità sia? Si chiama Lottomatica-Igt ed è italianissima (gruppo De Agostini, Novara).

E se vi dicessimo che oltre ai gravi danni umani e sociali causati dalle ludopatie, a lucrare sul gioco d'azzardo sono in minima parte i governi che rilasciano le concessioni governative per lo spaccio di giochi d'azzardo, ma soprattutto le società che le gestiscono?

In Italia parliamo sempre di Lottomatica-Igt, che solo nella raccolta del 'Gratta e Vinci' lo scorso anno ha incassato oltre 9 miliardi di euro incassando secchi 350 milioni.

108 sono i miliardi di euro del volume di gioco dello scorso anno in Italia. Cifre da capogiro che basterebbero da sole a toglierci qualche sassolino dalla crisi e dalla malagestione della cosa pubblica, compresi ospedali, scuole e asili.

Ecco perchè due anni e mezzo fa mi sono messo al lavoro su questo fronte ed ho scoperto un sacco di cose interessanti.

'Colpo grosso' è il mio ultimo film inchiesta, dopo 'Mare nostrum' e 'Schiavi'. Narra e denuncia proprio di quanto siano forti le collusioni tra governi, autorità di controllo statale (Agenzia Monopoli e Dogane) e concessionari (Lottomatica etc.). Ma non solo. Nel percorso di conoscenza del mondo dei giochi e dei giochi stessi, sono venute alla luce cose inquietanti, inaccettabili e gravissime se accertate dalla magistratura. Che possono mettere in discussione la validità stessa della concessione. Si chiama revoca della concessione governativa. Anche di questo racconta 'Colpo grosso'.

Ma ora che è iniziato il montaggio è arrivato anche il mio licenziamento Rai e il film non ha le forze per sostenersi ancora da solo. Oltretutto in questo Paese ci sono mille film commission e fondi di qua e di là, ma nessun produttore veramente indipendente che prenda a cuore una causa, la sposi in parte o fino in fondo e ci investa qualche risorsa.

Quindi? Quindi tocca a voi trovare circa 20mila euro per far vivere 'Colpo grosso'. Potrebbero sembrare molti in tempi di crisi come questo, anche se vi assicuro che per la produzione di un normale documentario se ne spendono molti, molti di più. Ma io ho fatto due conti facili e a 2 euro a testa 10mila persone riescono e mettere insieme quella cifra.

Adelante!

Stefano Mencherini

 

PostePay 4023600968503146 - Cf MNCSFN61D03G653N
Causale donazione "Colpo grosso"


chi vuole solo per donazioni
da € 5,00 in su
(1.80 commissioni paypal)
può donare qui

 

 
Pros. >

 

Colpo Grosso

Campagna Crowdfunding

 

 

PostePay 4023600968503146
Cf MNCSFN61D03G653N
Causale donazione "Colpo grosso"


chi vuole solo per donazioni
da € 5,00 in su
(1.80 commissioni paypal)
può donare qui